in evidenza

logo_per_roma_segreta

SOTTOSOPRA!
L'archeologia a piccoli passi
   
idearegalo IDEA REGALO
Dona a chi vuoi la
possibilità di scoprire Roma
   


le vostre proposte
Hai il desidero di visitare un sito particolare? Inviaci le tue richieste

Email:
Oggetto:
Messaggio:
Area Riservata



ARCHIVIO VISITE

Immagine
Palazzo dei Conservatori: la Sala degli Orazi e Curiazi a restauri conclusi

(dott.ssa Francesca Frudà) Dal  20 febbraio scorso, la Sala degli Orazi e Curiazi, al piano nobile del Palazzo dei Conservatori e destinata in origine alle udienze del Consiglio Pubblico, è tornata al suo massimo splendore. In tempo per ospitare le recenti celebrazioni dei “Trattati di Roma”, si sono infatti conclusi i restauri che hanno...
Leggi tutto...
Immagine
Storia e temi dell’Apocalisse attraverso i mosaici di Santa Pudenziana e Santa Prassede

Dott.ssa Barbara D’AmbrosioUn percorso di conoscenza dei temi apocalittici e della storia dei primi seoli del cristianesimo attraverso alcuni dei mosaici più preziosi conservati nella nostra città. Le due chiese di Santa Pudenziana, ritenuta la più antica di Roma, e Santa Prassede, fondata nel IX sec. da Pasquale I, ci introducono in un...
Leggi tutto...
Immagine
La Galleria del Cembalo a Palazzo Borghese

Dott. Simone BattiatoNell’ala di Palazzo Borghese, celebre edificio acquistato dal cardinale Camillo Borghese alla vigilia della sua ascesa al trono papale nel 1605 che si allunga verso il Tevere e che dà al palazzo l’originale forma di cembalo, al piano terreno si trova una galleria formata da cinque sale comunicanti (opera dell’architetto...
Leggi tutto...
Immagine
Oratorio del Gonfalone

(visita ad ingresso speciale)Dott.ssa Francesca FrudàSede del coro Polifonico Romano, l’Oratorio del Gonfalone è uno dei complessi architettonici e pittorici più suggestivi della seconda metà del Cinquecento. Impagabile è la decorazione che riveste interamente le pareti della semplice aula rettangolare: raffigurante in dodici episodi la...
Leggi tutto...
Immagine
La grande Moschea di Roma

Dott. Silvano ManganaroOpera dell’architetto Paolo Portoghesi, la Grande Moschea di Roma (inaugurata nel 1995) è non solo il centro islamico più prestigioso e attivo per i musulmani di tutta Italia ma anche la più grande moschea d’Europa. In grado di ospitare fino a 12.000 fedeli, la sua architettura colpisce per il mix tra pensiero moderno...
Leggi tutto...
Immagine
S. Maria in Trastevere e il lapidarium

Dott.ssa Karen IlardiConsiderata la più importante chiesa del rione Trastevere, fu probabilmente il primo luogo ufficiale di culto cristiano edificato a Roma e sicuramente il primo dedicato al culto della Vergine. Ricostruita durante il pontificato di papa Innocenzo II ebbe in seguito decorazioni e restauri, tra cui notevoli quelli promossi da...
Leggi tutto...
Immagine
S. Lorenzo in Damaso a Palazzo della Cancelleria

dott. Silvano ManganaroInglobata all’interno del Palazzo della Cancelleria, la chiesa è, in realtà, tra le più antiche di Roma. Fondata intorno al 380 per volere di papa Damaso sopra un antico mitreo, fu sottoposta a numerosisi interventi di ristrutturazione e trasformazione grazie al lavoro di architetti quali  Bramante, Vignola, Gian...
Leggi tutto...
Immagine
Borgo Ripa: Le delizie di donna Olimpia e la Chiesa di Santa Maria in Cappella

  Dott.ssa Francesca FrudàNel cuore di Trastevere, a pochi passi dalla Basilica di Santa Cecilia, lo straordinario complesso di Borgo Ripa è ritornato fruibile grazie al restauro di una sua parte.  L’antico luogo di culto di S.ta Maria in Cappella, che potremo visitare alla fine di un percorso museale, è al centro della storia di questo...
Leggi tutto...
Immagine
Palazzo Brancaccio

Palazzo Brancaccio è l'ultimo palazzo del patriziato romano costruito nel 1880 nel cuore della città eterna per volontà del principe Salvatore Brancaccio, esponente di una delle più antiche ed illustri famiglie del patriziato napoletano e della propria consorte Mary Elisabeth Field, ricca ereditiera americana. L’edificio prende forma grazie...
Leggi tutto...
Immagine
Il Portico d'Ottavia e gli archi di Roma

Con il Portico d’Ottavia finalmente libero dai ponteggi (evento celebrato in pompa magna dalle autorità cittadine dalla comunità ebraica lo scorso 18 dicembre), vi proponiamo un itinerario nel Ghetto di Roma e nelle zone limitrofe, fino al Foro Boario, che utilizza come filo conduttore inumerosi archi antichi presenti ancora nel tessuto...
Leggi tutto...
Immagine
I sotterranei della chiesa di San Vito all’Esquilino e i “Trofei di Mario”

  (visita a ingresso speciale) Nel quartiere Esquilino, in corrispondenza dell’antica parrocchia di San Vito, in una zona già ricca di antiche vestigia come le mura serviane e l’Arco di Gallieno, dal 15 giugno 2017 è possibile accedere ai sottorranei della chiesa dopo anni di scavo e ammirare la cripta, antiche porzioni di mura del VI...
Leggi tutto...
Immagine
La Cappella Carafa a Santa Maria sopra Minerva

 Dott.ssa Francesca FrudàLa Chiesa di Santa Maria sopra Minerva, a due passi dal Pantheon, è uno dei pochi esempi a Roma di architettura gotica e al contempo un prezioso scrigno di arte rinascimentale. Dopo aver introdotto le vicende legate all’edificazione della basilica, ci soffermeremo all’interno della Cappella Carafa, decorata da...
Leggi tutto...
Immagine
Santa Maria Dell’orto: Il Porto, Le “Università, La Confraternita

  Posta ai margini delle mura, non lontano dalla Porta Portese e nei pressi del Porto di Ripa Grande, visiteremo, attraverso un percorso inusuale che include anche la sacrestia e il cortile interno, solitamente chiusi al pubblico, una delle chiese più interessanti della città per i culti devozionali e le celebrazioni che la caratterizzano, tra...
Leggi tutto...
Immagine
“Il Tesoro di Antichità”: Winckelmann e il Museo Capitolino nella Roma del Settecento

Dott. Simone BattiatoUna mostra per celebrare gli anniversari della nascita e della morte del fondatore dell’archeologia moderna, Johann Joachim Winckelmann (1717-1768). L’esposizione ha una duplice finalità: la prima, offrire ai visitatori il racconto degli anni cruciali che hanno portato, nel dicembre del 1733, all’istituzione del Museo...
Leggi tutto...
Immagine
Da Caravaggio a Bernini. Capola-vori del Seicento italiano nelle collezioni reali di Spagna

(dott. Silvano Manganaro)Attraverso una straordinaria selezione di dipinti e sculture, la mostra “Da Caravaggio a Bernini. Capolavori del Seicento italiano nelle Collezioni Reali di Spagna” riflette gli strettissimi legami politici e le strategie culturali stabilite tra la corte spagnola e gli stati italiani nel corso del XVII secolo. In...
Leggi tutto...
Immagine
S. Lorenzo f.l.m., il chiostro e il lapidario

  L'origine della chiesa risale al 330 d.C. quando l'imperatore Costantino fece edificare una grande basilica cimiteriale detta Basilica Maior nei pressi della tomba di San Lorenzo, alla quale fu annesso anche un piccolo oratorio. Alla fine del VI secolo Papa Pelagio II  costruì un'altra chiesa, detta Basilica Minor che oltre a sostituire...
Leggi tutto...
Immagine
Palazzo Baldassini in Via delle Coppelle

(visita ad ingresso speciale)   Grazie ad un permesso speciale, si aprono per i soci di M’Arte le porte di Palazzo Baldassini (sede attualmente dell’Istituto Sturzo). Posto nel cuore del Rione Sant’Eustachio, Palazzo Baldassini cela al suo interno il riflesso della vita del suo committente, l’avvocato concistoriale Melchiorre Baldassini,...
Leggi tutto...
Immagine
Palazzo Salviati

(visita a ingresso speciale)   Iniziato nella prima metà del Cinquecento da Giulio Romano, allievo di Raffaello, per Filippo Adimari, camerario segreto di papa Leone X, fu acquistato nel 1552 dal cardinale Salviati. Il fratello Bernardo, priore dell’Ordine di Malta, affidò a Nanni di Baccio Bigio l’incarico di proseguire i lavori del...
Leggi tutto...
Immagine
Complesso Di Santa Maria Sopra Minerva (Chiostro- Convento- Biblioteca)

Dott.ssa Francesca Frudà   Se a tutti è nota la Chiesa di Santa Maria sopra Minerva, con la bella piazza che le fa da cornice, costituisce sicuramente un approfondimento per intenditori il bel percorso che è possibile effettuare all’interno del complesso conventuale di cui fanno parte il Convento stesso, il Chiostro e la Biblioteca. Fin dal...
Leggi tutto...
Immagine
Discoteca di Stato

Dott.ssa Barbara D’Ambrosio   Dal secondo dopoguerra ospitata all’interno del prestigioso Palazzo Mattei di Giove, la Discoteca di Stato, ora Istituto Centrale per i Beni Sonori ed Audiovisivi, venne istituita nel 1928 sulla base del primo fondo italiano di documentazione sonora che fin dal 1924 raccoglieva le testimonianze orali dei...
Leggi tutto...